Curiosità

5 cose sulle persone narcisisti che non vogliono che tu sappia

Le persone possono facilmente essere fuorviate dall'aura narcisistica. Possono essere confusi dalle loro parole e vergognarsi della loro aggressività. Non riescono a capire che un tale comportamento è solo una specie di maschera che funge da sistema di difesa per nascondere il bambino spaventato. 

In effetti, si sentono insicuri e hanno bisogno di qualcuno che li ascolti. Inoltre, leggi quali 5 piccoli segreti le persone con una natura narcisistica non vogliono che tu sappia.

1. Controllo

Le persone narcisistiche devono controllare gli altri e la loro natura, comprese le tue convinzioni, sentimenti e comportamenti per sentirsi al sicuro. 

Attraverso il loro comportamento, cercano di manipolarti e sminuirti in modo che sarai tu a sentirti insicuro. Questo tipo di meccanismo di difesa è chiamato identificazione proiettiva. In questo caso, ti senti quasi come loro da bambini.

2. Un senso di gradazione

Hai mai sentito come le persone narcisistiche si vantano e fantasticano su se stesse, cercando sempre di presentarsi come le migliori e le più riuscite. Lo fanno proprio per sentirsi meno insicuri e vergognarsi.

3. Arroganza e invidia

Le persone narcisistiche credono di dover essere migliori di tutte le altre persone intorno a loro. Se anche una sola persona si distingue o è più brava in qualcosa, deve superare quella persona. Se non sono al vertice, si considereranno senza successo.

4. Ipersensibilità

Puoi facilmente presumere che le persone con una natura narcisistica siano troppo sensibili anche quando si tratta di critiche banali. Secondo loro, se non sei d'accordo con loro, allora sicuramente non hai ragione perché devono sempre essere loro ad avere ragione. 

Ti chiameranno troppo sensibile, ma in realtà sono loro che sono troppo sensibili. Hanno bisogno di continue conferme, lodi e approvazione a causa del loro basso livello di fiducia in se stessi.

5. Meccanismi di autodifesa

Proprio come un bambino in difficoltà, la loro prima difesa sarebbe il rifiuto, che potrebbe comportare una menzogna deliberata. La loro prossima difesa sarebbe incolpare te, il loro capo, i loro colleghi, chiunque tranne se stessi. I tuoi fatti sono irrilevanti e perderai solo tempo a discuterne. 

Potrebbero anche iniziare dicendo che sei tu a controllarli, e se glielo fai notare, rimarranno scioccati. Un'altra difesa preferita è la proiezione, che accusa te e gli altri di essere deboli, eccessivamente sensibili, inferiori e insignificanti.

Se questo articolo ti è piaciuto lascia un commento e condividilo con i tuoi amici!

Tags
emozionisentimentipensierinarcisistatratticaratterepersonalità
COMMENTA