Curiosità3 reali segnali di intelligenza che le persone non possono negare

19/05/2018 - 00h

Alcune teorie sostengono la misurazione del QI per l'intelligenza, mentre altri considerano cose come il successo accademico, la realizzazione professionale o l'intuizione.

Così, mentre ci sono parecchie opinioni là fuori, studi più completi hanno dimostrato che l'intelligenza non è solo un tratto fisso. La ricerca mostra un elenco di tratti che indicano un'intelligenza vera e indiscutibile, al contrario della sola vanteria o fiducia in se stessi.

Imparare dai propri errori

Le persone intelligenti possono accettare i propri fallimenti e riutilizzarli in lezioni per il successo futuro. In effetti, uno studio sull'abilità decisionale segnala che il feedback critico da un errore si traduce in prestazioni migliori al secondo tentativo di qualsiasi tentativo. Quindi, mentre gli errori e le battute d'arresto possono essere frustranti, le persone intelligenti possono percepirle come un'opportunità di crescita.

Vedere entrambi i lati di una situazione

Quando si possono articolare e discutere in modo convincente tutti gli angoli di una discussione, siamo veramente intelligenti. Travis Bradberry, autore di Emotional Intelligence 2.0, rivela i problemi con le ipotesi; se qualcuno è premuroso e ben informato, probabilmente non sta fingendo che la sua intelligenza abbia alcun vantaggio. Quindi, mentre sono molto appassionati e esperti in un argomento dal loro punto di vista, se non hanno valutato tutti i lati di un problema, non lo capiranno (o non sapranno come rispondere in modo efficace).

Essere un avido lettore

Se qualcuno non cita le proprie fonti, ma insiste nel dare un'opinione, indipendentemente dalle prove, è probabile che stia esagerando nella sua conoscenza. Un modo semplice per controllare è leggere tanto anche solo per divertimento. Oltre ad essere un buon modo per acquisire conoscenze sulla storia o esperienze diverse della tua, la ricerca mostra che la lettura aumenta la memoria, le capacità comunicative e l'attenzione.

Tags
attualitàintelligenzaerrorisituazionelati
Loading...