BarzelletteVendetta premeditata...(Barzelletta)

20/07/2018 - 13h

Un bambino di circa 12 anni sta camminando per la strada con in mano un po' di soldi e trascinandosi una rana schiacciata attaccata ad uno spago. Il bambino si ferma davanti ad una casa di appuntamenti e suona.

La maitresse gli chiede cosa vuole e lui le risponde, facendole vedere i soldi che ha in mano, che vuole 'farsi un giro' e che chiaramente ha i soldi per pagare. Ma vorrebbe andare con una certa Marlyn, la quale ha mandato diversi uomini in ospedale a causa di una malattia venerea.

La donna, perplessa, gli indica la stanza di Marlyn e lui va trascinandosi dietro la rana schiacciata. Dieci minuti dopo, il ragazzino esce dalla stanza e si avvia verso l'uscita, ma la maitresse lo ferma chiedendogli come mai avesse voluto l'unica ragazza con malattie veneree e il ragazzino le risponde:

- Se proprio lo vuole sapere, stasera i miei genitori andranno a cena fuori lasciandomi a casa con la baby-sitter. Quando loro usciranno io farò l'amore con la mia baby-sitter e le attaccherò la malattia che ho appena preso. Quando i miei torneranno, papà accompagnerà a casa la baby-sitter facendo l'amore con lei e si prenderà la malattia che le ho attaccato. Quando papà tornerà a casa, farà l'amore con la mamma attaccandole la malattia. Domani, quando mio padre andrà a lavoro, il postino verrà a consegnare la posta e farà l'amore con mia madre, la quale gli attaccherà la malattia. Lui è quel ba****do che ha investito la mia rana!!!

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA 

Se ti è piaciuta questa barzelletta condividila con i tuoi amici!

Tags
BarzellettasorridererideredivertenterafazzinoranaschiacciatacasaappuntamentimatraisseMarlynmalattiebaby-sitterpapàmammapostino