CuriositàQuando questa donna di 21 anni ha scattato questa foto con suo figlio, non sapeva che sarebbe stata l'ultima...

03/07/2018 - 14h

Il 23 settembre, Destiny Mantia e suo marito Corey festeggiavano insieme il loro settimo anniversario. La coppia si è incontrata a scuola durante una partita di calcio. Lei aveva 15 anni e lui era un anno più grande. Si innamorarono immediatamente e divennero inseparabili. Ben presto decisero di legalizzare la loro relazione e, tre anni dopo essersi incontrati, decisero di sposarsi. Erano molto felici del matrimonio, la loro felicità aumentò quando nacque suo figlio Parker. La nuova famiglia stava già programmando il futuro, volevano comprare una casa e dare dei fratellini al figlio per tenergli compagnia.

Credeva che suo marito fosse l'uomo migliore del mondo. Corey era divertente, amorevole, premuroso e buono. Tuttavia, il 20 settembre 2014, una persona ha messo fine alla loro felicità. Tutto è stato causato da una donna sconosciuta che ha cambiato la vita di Destiny per sempre. Sapeva che niente sarebbe stato più come prima. Un anno dopo la tragedia, la ventunenne ha deciso di condividere la sua storia con il mondo.

"Esattamente un anno fa, mio marito Corey, si alzava la mattina e andava a lavorare mentre ero con mio figlio, Parker, a casa. Tutto il giorno abbiamo suonato e ci siamo divertiti. All'improvviso cominciò a perdere la pazienza con nostro figlio, e io non potevo tacere, dovevamo andare in un ostello, meritavamo una pausa, ma non avevamo idea che tutta la nostra felicità sarebbe scomparsa in pochi minuti. "Noi" non esistiamo più. Non abbiamo piani per il futuro. Tutti i nostri sogni sono diventati rovine e non saranno mai realizzati. Non potremo comprare una nuova casa, non andremo nemmeno dal parrucchiere insieme al nostro bambino per la prima volta. Non inizierà mai a studiare e la nostra famiglia non sarà mai più grande. Tutto quello che sogniamo è finito.''

''Salimmo in macchina e ci dirigemmo verso la locanda. Mio marito guidava, e nostro figlio era seduto a guardare la Clubhouse di Topolino. Tutto sembrava così normale. All'improvviso ho sentito un rumore. Siamo stati investiti da un'auto guidata da una donna ubriaca che stava anche accelerando. Questo giorno ha rovinato la mia vita e quella data è stata incisa nel mio cuore. Questa donna era così egoista che decise che era abbastanza sobria da mettersi al volante. La sua stupidità mi ha derubato del mio amato figlio che aveva solo 15 mesi. Anche la sua stupida decisione ha costretto me e mio marito a essere portati in elicottero in un ospedale. Sfortunatamente, dopo 24 ore, mio marito ha perso la battaglia e ha lasciato questo mondo. La mia famiglia ha cessato di esistere e il personale medico è rimasto così scioccato dalla nostra storia che hanno avuto bisogno di consulenza psicologica.''

La decisione egoistica di una donna mi ha reso vedova e madre di un angelo che ora è in paradiso. Ho solo 21 anni e sono stata privata di tutto ciò che ho amato nel mondo. Dovevo guardare il cadavere di mio figlio. Nessuna ragazza della mia età dovrebbe passare attraverso una cosa del genere, nemmeno immaginarla. Ha eliminato il mio sogno e mi hai portato un dolore immenso. In quel terribile giorno, il destino morì anche come madre e moglie. Dovevo raccogliere tutte le forze per vivere normalmente dopo. Devo molto ai miei cari. Ringrazio anche i gruppi di sostegno delle vedove, dove ci sono donne che attraversano una situazione simile alla mia.''

''Tutto sarebbe potuto essere diverso se solo qualcuno avesse fermato quella donna ubriaca. Qualcuno poteva salvare la vita di altre persone. Non lasciare mai che qualcuno guidi se ha bevuto! Sii responsabile per gli altri e per te stesso! Non devi accettare queste cose! Non permettere a nessuno di mettere in pericolo la vita degli altri sulla strada. Non prendere mai il volante sotto l'influenza di alcool! "

Tags
curiositàemozionibambinoincidentemacchinamaritoalcool