CuriositàLe 3 caratteristiche riconoscibili in qualsiasi psicopatico. Fate attenzione alla seconda caratteristica!!

24/01/2018 - 16h

Secondo i ricercatori, 1 persona su 100 è una psicopatica. Ciò significa che potrebbe essere il tuo vicino di casa, il tuo collega di lavoro o chiunque tu conosca.

Le probabilità sono, c'è quasi certamente almeno uno psicopatico tra tutte le persone che conosci. Molti psicopatici potrebbero avere posizioni di potere più elevato come dirigenti d'azienda, avvocati e personalità politiche.

Individuare uno psicopatico è importante per evitare di diventare la loro vittima. Ma come individuarne uno?

Ci sono molti segni che puoi trovare in alcuni psicopatici e usare come segnali per guardare te stesso. Tuttavia, queste 3 caratteristiche possono essere trovati in quasi TUTTI gli psicopatici senza eccezioni!

I 3 principali tratti di psicopatici

1. Machiavellianismo

Le persone che hanno questo tratto sono viste come duplicate, astute e manipolative. La loro priorità più alta è potere, denaro e vincita. Perché è facile per loro ignorare le regole sociali, manipolano gli altri con poca o nessuna colpa. Come un alcolizzato che ha l'impulso di bere, le persone che hanno questa caratteristica manipolano gli altri per impulso.

Manipolano le persone per molte ragioni: ottenere guadagni personali come una promozione, divertirsi o non riuscire a fermarsi.

Indipendentemente dal loro scopo, fanno le loro cattive azioni attraverso l'inganno, il senso di colpa, il bullismo, la finta debolezza o l'adulazione. Hanno usato questi strumenti per supportare il loro tentativo di distorcere le emozioni e i comportamenti degli altri.

Possono mostrare interesse o compassione ma solo per poco tempo perché una volta che ottengono ciò che vogliono, la loro facciata svanisce facilmente. Chiaramente, si preoccupano solo di se stessi.

2. Mancanza di coscienza o empatia.

Le persone con un alto livello di psicopatia non seguono mai la regola d'oro "tratta gli altri nel modo in cui vuoi essere trattato". Mancano molte delle emozioni sociali che una persona normale dà per scontate, come senso di colpa, rimorso, compassione e pietà.

È sotto questa luce che fanno cose che una persona normale potrebbe desiderare solo. Cose come pensare: "Voglio prenderlo a calci!", quando è arrabbiato.

Gli psicopatici non hanno il freno necessario per farlo smettere fisicamente di fare questo genere di cose. Invece, lo farà rapidamente senza ripensamenti. Hanno un basso controllo degli impulsi, quindi sono veloci alla violenza e all'aggressione. Il loro modo di vivere comporta avere partner sessuali casuali o comportamenti rischiosi e pericolosi.

3. Narcisismo

I narcisisti sono persone che mostrano egocentrismo e presunzione. Si vedono come creature perfette che non hanno difetti.

Oppure, quando riconoscono tali difetti in se stessi, lo proiettano sugli altri. Ad esempio, se sentono di non essere abbastanza intelligenti, accuseranno gli altri di essere stupidi, in un modo che amplificano il loro ego.

Se fai loro i complimenti, i narcisisti lo adorano al punto di elogiarti generosamente. Nonostante si siano posti su un piedistallo alto, non ci vorrebbe troppo per farli cadere. La loro autostima è così instabile che vedono la critica costruttiva come una dichiarazione di guerra. E ci vorrebbe un piccolo insulto per farli volare su tutte le furie.

Non possono sostenere una relazione stabile e soddisfacente. Per questo, bramano il potere e cercano posizioni che abbiano autorità sugli altri.

Chiunque possegga uno dei tratti sopra non significa necessariamente che sia uno psicopatico. Si dice che alcuni eroi della vita reale ne condividano alcuni, secondo le ricerche. Ciò di cui devi stare attento sono quelle persone che hanno tutte e tre le cose perché mostra chiaramente che sono gli psicopatici del mondo reale.

Tags
3 caratteristichepsicopatico