CuriositàI medici si inchinano al ragazzo che ha deciso di donare i propri organi a soli 9 anni

01/10/2018 - 12h

Gli fu diagnosticato un cancro poco dopo essersi trasferito fuori città per studiare con i suoi fratelli nelle scuole elementari.

In un giorno normale, il ragazzo ha avuto le vertigini e ha cominciato ad avere difficoltà a camminare. Sua sorella lo portò in ospedale, e dopo l'esame gli fu diagnosticato un tumore al cervello.

Il caso di Liang era serio e prima della sua morte, il 6 giugno 2013, disse a sua madre che voleva donare i suoi organi:

"Ci sono molte persone che fanno grandi cose nel mondo. Sono notevoli e voglio essere anche io un ragazzo straordinario."

Secondo CCTV News, il ragazzo ha anche detto che la donazione di organi è anche una possibilità per lui di diventare "vivo in un altro modo".

Il desiderio del ragazzo è stato onorato nel suo ultimo giorno di vita. I medici sono stati in grado di preservare i suoi reni e il suo fegato, che sono stati inviati alla donazione. Prima dell'intervento, si inchinarono al ragazzo che credeva anche che sarebbe tornato ad essere "vivo in un altro modo".

I dottori si inchinano

Questa foto ha toccato molte persone, nella stampa cinese e Reddit, fino a diventare virale su Internet. Le persone sono state ispirate dalla forza e dal coraggio di Liang e hanno cominciato a capire il valore della donazione di organi. Molti si sono addirittura registrati come donatori.

Un vero esempio per tutti noi! Diventiamo tutti più simili a Liang e non dimentichiamo mai di pensarci l'un l'altro, anche nei momenti più difficili della vita.

Condividi questo grande esempio con i tuoi amici!

Tags
liangyaoyibambinocinacinese9annimortocancrocervellodonatorerenifegatoviraleinternetispiratoforzacoraggiomedicichirurghidonazioneorganidonatoristoriacommoventegrandeesempiopossibilitàviverealtromodoragazzoonoratoultimogiornovita