setou cookiI 5 antichi metodi per rimuovere l'energia negativa dalla tua casa

CuriositàI 5 antichi metodi per rimuovere l'energia negativa dalla tua casa

09/02/2018 - 02h

Mentre l'energia è invisibile ad occhio nudo, si può certamente sentire. Pensa alle volte in cui sei entrato in una casa o in un edificio e ti senti a disagio. Hai mai incontrato qualcuno e sentito subito le loro vibrazioni negative? Se ti sei recentemente trasferito in una nuova casa e hai notato che perdi o rompi le cose e subisci più incidenti di prima, è probabile che la tua nuova casa sia piena di energia negativa.

Sì, è giusto! A volte le nostre case o luoghi di lavoro possono possedere energia negativa. Queste vibrazioni negative possono variare da semplici vibrazioni negative a entità cattive. Nella nostra società moderna, l'idea di cose come le cattive energie non è accettata bene, ma sono molto reali. Potrebbero trattenerti dalla felicità con la vita. In effetti, le cattive energie sono persino in grado di farti star male fisicamente!

La buona notizia è che puoi eliminare l'energia negativa dalla tua casa o dal tuo posto di lavoro. Se sei interessato a rimuovere definitivamente tutta la negatività, ecco alcune idee:

1. Piante

Le piante sono ben note per la loro capacità di purificare l'aria. Averli a casa è una buona idea, poiché la loro vivacità tiene a bada le energie negative, aumenta la positività e aumenta l'umore generale.

2. Sale

Il sale marino è un ingrediente essenziale nei rituali del Feng Shui per rimuovere l'energia negativa promuovendo un flusso equilibrato di chi all'interno della casa. Il sale marino può essere usato da solo o combinato con acqua e collocato in alcune zone della casa.

Aggiungi alcuni cucchiai di sale marino in un secchio d'acqua e asciugalo con i pavimenti. In alternativa, posizionare una ciotola con il sale marino negli angoli della casa che si affacciano sulle direzioni sud-ovest e nord-est. Sostituisci le ciotole ogni due mesi.

3. Oli essenziali

Gli oli essenziali sono il modo ideale per purificare la casa dalle cattive energie. Alcuni dei migliori per questo scopo includono lavanda, patchouli e incenso.

4. Medita

Meditare una o due volte al giorno produce una potente vibrazione positiva. La consegna da uno stato meditativo della mente diventa più potente, rendendo l'energia positiva più potente rispetto a quella negativa. È stata dimostrata la corretta meditazione per riempire lo spazio di energia edificante per alcune ore.

5. Riorganizzare i mobili

Il semplice atto di muovere le cose promuove il libero flusso di energia e permette di liberare un nuovo percorso per le vibrazioni negative.

Altri metodi di sgombero spaziale includono la radura con il canto, la pulizia con campane, piatti e coppe per il canto, l'eucalipto che brucia in ogni stanza della casa, la rabdomanzia e le candele accese.

Tags
5 metodiprovatirimozioneenergia negativa