BenessereI 10 sintomi che indicano la carenza di queste vitamine

05/04/2018 - 19h

Il tuo corpo ti dà molte informazioni, incluso quello che sta succedendo dentro di te, che probabilmente non conosci. I sintomi, che ti diremo, ti diranno che cosa ti manca esattamente per riguadagnare sicurezza e salute.

Ecco 10 consigli che indicano che al tuo corpo servono queste vitamine:

1.Se noti che hai la forfora, questo significa che nella tua dieta non si ottengono acidi grassi sani, che sono una sorta di lubrificante per il tuo corpo. Per risolvere questo problema, è sufficiente mangiare due piatti di pesce a settimana. Il resto lo troverete in noci e semi di lino.

2. I prodotti con un alto contenuto di acido folico manterranno i tuoi capelli forti e sani. Ma il suo basso livello nel corpo a causa della mancanza di vitamine del gruppo B li renderà sottili e fragili. Ma anche una tazza di riso bianco, come una tazza di spinaci crudi, correggerà questa sproporzione.

3. La presenza di capelli grigi nel corpo indica la mancanza di rame nel corpo, che svolge un ruolo importante nella produzione di melanina, che conferisce ai capelli il suo colore. 

4. Se il tuo corpo ha bisogno di più vitamina B12, noterai che hai lesioni ulcerose o crepe nella tua bocca. Per correggere, è necessario introdurre ulteriori fonti di questa vitamina nella dieta. Mangia più pollame, carne rossa e uova. Se sei vegetariano, è un pò più complicato, ma puoi farlo con prodotti arricchiti, come latte, cereali e lievito alimentare.

5. Brufoli nelle mani significa una mancanza di zinco e vitamina A nel corpo. Questo perché entrambi i nutrienti sono vitali per il mantenimento della salute della pelle e svolgono un ruolo chiave nel ripristino delle lesioni.

In quantità sufficiente, è possibile trovare zinco in pollame, hummus e semi di zucca e vitamina A in patate dolci e melone. Ma se stai pensando agli additivi alimentari, tieni presente che alcuni di essi sono uno spreco di denaro e possono anche essere pericolosi per la salute.

6. La presenza di un acido inadeguato nello stomaco è diversa dal problema della vitamina, ma può distruggere i nutrienti presenti nel cibo e assorbire completamente le vitamine e i minerali di cui hai bisogno. Una possibile soluzione è prendere il farmaco per il bruciore di stomaco, che ridurrà l'acido dello stomaco. Alcune persone usano aceto di mele per questo scopo con acqua durante i pasti.

7. La stanchezza, nonostante un buon sonno, indica che nel tuo corpo la mancanza di vitamina D e il suo utilizzo ti aiuteranno a liberarti di questo problema. Gli studi hanno dimostrato che dopo che le persone hanno assunto più vitamina D, hanno molta energia e dimenticano la fatica. Per risolvere questo problema, utilizzare prodotti lattiero-caseari arricchiti (yogurt, latte), non caseari (mandorle o latte di soia), alcune specie di pesci (sardine) e persino funghi cresciuti sotto la luce ultravioletta.

8. Se ti capita di imbatterti in qualcosa e noti un enorme livido, questo indica che non hai abbastanza vitamina C. Le contusioni "possono essere un segno di indebolimento dei capillari che causano il sanguinamento".

Inoltre, lo stress mina la tua scorta di vitamina C. Fragole, broccoli e mango sono tutti alimenti che contengono più vitamina C rispetto all'arancia, per esempio.

9. I crampi sui polpacci delle gambe causano una carenza di magnesio o di calcio. Il magnesio svolge un ruolo importante insieme al calcio nella contrazione muscolare. Per assumere magnesio consuma semi di zucca, banane e avocado. Per quanto riguarda il calcio, il latte arricchito ne contiene più del normale latte vaccino.

10. Uno dei motivi per la stitichezza è la mancanza di fibre nella vostra dieta. Infatti, gli adulti consumano circa la metà dei 38 grammi raccomandati per gli uomini e 25 grammi per le donne al giorno.

Oltre a consumare più alimenti ricchi di magnesio che svolgono un ruolo nel movimento delle feci, puoi anche considerare l'aggiunta di 120 mg di citrato di magnesio e aumentare fino a che la regolarità non migliora. 

Tags
sintomibenessere10 sintomi
CONSIGLIATI