Dal 1° luglio ci saranno "brutte notizie" per chi ha un conto corrente. Ecco perché...

21/05/2017 alle 12

La cosa assurda è che nessuno ce lo dice, solo “Striscia La Notizia” ne ha parlato 10 secondi a inizio puntata e quindi ancora nessuno sa di questa cosa visto che tutti i media tacciono. E’ consigliata la diffusione massima di questo articolo per informare davvero tutta l’Italia.

Agenzia delle Entrate, pignoramento del conto corrente: ecco da quando sarà possibile.

Il pignoramento del conto corrente da parte dell’Agenzia delle Entrate sarà possibile dal prossimo primo luglio. Secondo le nuove disposizioni, infatti, la nuova agenzia delle entrate (ex Equitalia) potrà facilmente accedere ai nostri dati bancari con il conseguente possibile pignoramento dei conti correnti.

Agenzia delle Entrate: ecco come potrà pignorare i conti correnti bancari

Il nuovo iter dell’Agenzia, per il possibile pignoramento dei nostri conti in banca, potrà avvenire in modo diretto senza cioè dover richiedere l’autorizzazione al giudice. Le somme presenti sul conto del debitore saranno bloccate e immediatamente rigirate nelle casse del Fisco, per andare a coprire gli importi di cui il contribuente risulta in difetto.

Annucio

L’Agenzia addetta alla riscossione potrà avere accesso anche alla banca dati dell’Inps, allo scopo di poter avere informazioni, nel dettaglio, inerenti al rapporto di lavoro del soggetto debitore e poter procedere anche al pignoramento del suo stipendio, la sua pensione e le indennità di cui beneficia.

Pignoramento dell’Agenzia delle Entrate: come è possibile difendersi

Il contribuente che si vedrà recapitata la notifica del relativo pignoramento del proprio conto corrente da parte dell’Agenzia, potrà presentare entro 2 mesi (60 giorni) dall’avvenuta notifica della cartella, una opportuna richiesta di rateizzazione. Solo quando sarà accettata tale richiesta di dilazione, il contribuente potrà richiedere lo sblocco del suo conto corrente. Se il contribuente, trascorsi i tempi previsti, non provvederà al contenzioso tributario, l’ente potrà avvalersi della facoltà di inviare immediatamente alla banca, l’atto relativo al pignoramento del suo cliente debitore, azione che l’Agenzia delle Entrate potrà adottare ancor prima di notificarlo al diretto interessato.

Se il debitore, persevera e continua a non pagare, l’importo sarà detratto dal suo conto, senza necessità di far emettere il relativo provvedimento dal giudice.

Annucio

Fisco: quali sono i beni che non si possono pignorare

Quando non si pagano le tasse, il rischio maggiore e più temuto è il possibile pignoramento dei beni in proprio possesso. Tra questi però ce ne sono alcuni che si possono definire ‘intoccabili’. Ma vediamo nel dettaglio quali sono e cosa prevede la legge attuale a riguardo. Il pignoramento degli immobili, ad esempio, è soggetto a una serie di limitazioni e dipende dall’entità del debito del contribuente. Anche per quanto riguarda il pignoramento dello stipendio e della pensione sono previste delle condizioni che ne impediscono la sottrazione dell’intera cifra. L’automobile è un bene che non può essere pignorato se il suo utilizzo risulti indispensabile per svolgere la consueta attività lavorativa. Tra i beni non pignorabili rientrano anche le polizze vita.

FONTE
Lascia il tuo Mi piace
Condividi su Facebook
Annucio
CONSIGLIATI » Nel 2025 L'Italia non esisterà più: Ecco cosa sta accadendo e cosa accadrà. » Quale figura hai visto per prima? Scopri quali sono le tue paure nascoste » Smette di fumare e tiene i soldi delle sigarette per viaggiare, rifarsi la casa e altro ancora: » Governi e Vaticano ora TREMANO: quello che si è scoperto in una grotta in Messico è inquietante! » Trovato ARSENICO cancerogeno nelle acque minerali italiane: LA LISTA » La vostra data di nascita ha 5 significati nascosti. Ecco i calcoli segreti che dovete fare per saperli: » Dimmi quale piuma ti piace e ti rivelerò un gran segreto sulla tua personalità. Ti sorprenderà! » Pulire l’intestino e perdere peso come per magia prendendo solo questa semplice bevanda! » Se ti svegli spesso tra le 3:00 e le 5:00 di notte una forza superiore sta cercando di dirti qualcosa: » Esiste un treno che con 200 dollari ti fa vedere tutti gli Stati Uniti » Nessuno si spiega la sua enorme pancia – ciò che i medici vedono sulla radiografia lascia tutti senza parole » Il video più CENSURATO del momento: troppo pericoloso per il governo se la gente lo vedesse! » Dal 1° luglio ci saranno "brutte notizie" per chi ha un conto corrente. Ecco perché... » È nato da una manciata di ore ma la sua foto fa il giro del mondo. Genitori e medici sono senza parole! » Il 1° gennaio 2018 arriverà la banconota da 0 €. Una bufala? No, non lo è! Ecco a cosa servirà: » Brutte notizie per i possessori di televisori: ora, oltre al CANONE RAI, si pagherà fino a 446,00 € per poter vedere la TV » INFARTO: sopravvivere quando si è soli. Hai solo 10 secondi per salvarti. Ecco cosa devi fare: » Evviva, ci sono arrivati perfino gli scienziati: il cancro è una malattia artificiale! Ecco perché... » Metti in forno 2 mezzi limoni, aspetta qualche minuto e guarda cosa succede. Il seguito... » 8 segni nascosti delle persone ipocrite e come comportarsi con loro