Benessere8 sintomi di insufficienza renale a cui devi prestare molta attenzione!

12/04/2018 - 12h

L'insufficienza renale acuta è una malattia grave caratterizzata da un cattivo filtro del sangue nei reni, che interrompono la loro funzione di filtrazione, causando l'accumulo di residui nel corpo che può essere fatale.

Circa 2 milioni di nefroni si trovano nei reni e filtrano circa 3-4 litri di sangue ogni 5 minuti, 24 ore al giorno e 7 giorni alla settimana, quindi i reni svolgono un ruolo significativo nel mantenere un corpo sano perché non solo purificano il sangue ma supportano anche equilibrio ideale di sali e minerali nel corpo.

Quando parliamo di salute, devi sapere cosa è giusto e cosa non lo è per il corpo. Di seguito troverai gli 8 sintomi più comuni di insufficienza renale acuta. Se ne trovi uno, consulta immediatamente il medico.

1. Gonfiore / infiammazione

Questo sintomo è uno dei segni più caratteristici dell'insufficienza renale acuta ed è quindi indicato come uno dei primi sintomi di malfunzionamento dei reni è. La ritenzione idrica può portare a gonfiore delle gambe ed è uno dei segni più facili per il rilevamento del modo in cui reni svolgano le loro funzioni.

2. Il ciclo urinario

La salute dei reni può essere determinata dal colore, la consistenza e la complessità o la facilità di minzione, i seguenti sintomi sono essenziali, e indicano che si dovrebbe chiamare immediatamente il medico:

1. Cambiamento nella minzione;

2. E' necessario esercitare una pressione aggiuntiva durante la minzione;

3. Urina opaca o pallida;

4. Una piccola quantità di urina;

5. Minzione frequente durante la notte.

3. Colore della pelle

Quando nel corpo vi è l'accumulo di residui nel corpo, lo si può vedere anche dalla consistenza e il colore della pelle, prurito, eruzioni cutanee e pelle malsana, sono uno dei molti sintomi che possono indicare che si è affetti insufficienza renale acuta.

4. Stanchezza

L'eritropoietina o EPO è un ormone prodotto nei reni e controlla la secrezione dei globuli rossi, così che quando smettono di funzionare, la produzione dello stesso ormone è danneggiata e provoca affaticamento e perdita di energia. Se ti senti stordito e stanco durante il giorno, e noti anche un cambiamento nella consistenza delle urine, non devi posticipare la visita al medico.

5. Mancanza di respiro

Il sangue non pulito è il risultato di un funzionamento scorretto dei reni e, quando ciò si verifica, la quantità di sangue è bassa, meno globuli rossi nel corpo, minore è l'ossigeno che le cellule e i tessuti ricevono e, di conseguenza, appare la dispnea.

6. Sapore metallico in bocca

Quando il corpo ha eccesso di rifiuti, cambia il modo in cui le persone testano il cibo, il che indica anche che i reni non filtrano correttamente i fluidi corporei, lasciando un sapore metallico in bocca e l'alitosi.

7. Dolore nella parte bassa della schiena

I reni nel corpo si trovano un pò più vicino alla parte superiore del corpo, infatti, quando c'è un frequente dolore di insufficienza renale acuta, di solito si manifesta in questa zona, indicando che qualcosa è sbagliato con i reni

8. Debole concentrazione, nausea e vertigini

L'anemia di solito causa meno concentrazione, compromissione della funzionalità renale e riduce anche l'afflusso di sangue al cervello, rendendo la concentrazione inadeguata. Spesso le persone con insufficienza renale acuta devono affrontare problemi di nausea, stordimento e incapacità di ricordare le cose.

La funzione renale è importante per il corpo, se ti sei accorto di uno di questi sintomi, consulta il medico per una apposita prevenzione.

Tags
benessererenisalute