Curiosità15 motivi nascosti per cui le persone ti criticano in modo ingiusto

03/11/2018 - 16h

I suoi effetti variano da fisici a emotivi e possono avere un impatto negativo importante sulla vita di tutti noi.

Per poter differenziare le persone che ci criticano per aiutarci, rispetto a coloro che vogliono solo ferirci, abbiamo bisogno di valutare alcuni criteri specifici. Dobbiamo analizzare se le ragioni dell'altra persona sono valide o se sono solo una strategia per buttarci giù.

Di seguito sono riportati alcuni motivi per cui le persone criticano costantemente. Leggi attentamente e identifica quali di questi motivi sono in linea con il tuo caso.

15 motivi per cui le persone ti criticano costantemente:

1. Le tue qualità o abilità li fanno sentire minacciati e considerano le critiche come un modo per cercare di rendere le cose più "giuste". Hanno un intenso complesso di inferiorità e criticano per sentirsi meglio con se stessi.

2. Per qualche ragione, sentono di meritare di ricevere una sorta di trattamento speciale che non ricevono. Quindi usano le critiche per farti stare male con te stesso, per non cedere ai tuoi capricci.

3. Hanno bisogno di controllo e quando si rendono conto che un'altra persona sta prendendo il loro posto, diventano spaventati e usano le critiche per far sentire l'altra persona inferiore. 

4. Ti vedono come un rivale, e così, la maggior parte delle volte, ti criticano di fronte agli altri in modo che appaiano superiori o più capaci di te.

5. Credi che ti stanno facendo del bene, usando le critiche per portarti delle conoscenze. Spesso l'intenzione è buona, ma il modo in cui agiscono è sbagliato.

6. Queste persone credono che l'unica opinione valida sia la loro, e quindi si oppongono a te ogni volta che assumi una posizione diversa, che considerano un'offesa personale, poiché sono molto insicure.

7. Vogliono attirare la vostra attenzione, ma poiché non sanno come farlo in modo educato e rispettoso, fanno appello alle critiche.

8. Cercano l'approvazione esterna e usano le critiche per riaffermarsi e conquistare l'ammirazione.

9. Si sentono insoddisfatti, perché non capisci i loro bisogni, e riversano tutta la rabbia che provano per te attraverso le critiche.

10. Sono feriti da te per qualche attitudine, ma invece di dirtelo, scelgono di mostrare la loro indignazione criticandoti.

11. Proiettano le tue paure e insicurezze su di te, criticandole in modo da non doverti criticare.

12. Cercano di vendicarsi di te usando l'umiliazione e la vergogna.

13. Sentono il bisogno di sentirsi potenti e cercano quel potere diminuendo quelli intorno a loro.

14. Interpretano le tue parole come critiche e, per vendicarsi, ti criticano.

15. Hanno un sentimento di invidia o di ammirazione per te, ma poiché non possono esprimere le loro emozioni con consapevolezza, optano per la critica.

Come affrontare le critiche?

Ogni situazione è unica e le reazioni devono essere moderate. In alcuni casi, la cosa migliore da fare è fingere di non aver sentito nulla, perché rispondere ai critici ti dà solo più libertà per soddisfare il loro desiderio di attenzione e controllo. Quando ignoriamo queste persone, si disarmano, quindi ogni volta che puoi, fai finta di essere sordo.

Quando le critiche vengono da una persona importante della tua vita, è intelligente ascoltare tutto ciò che dice, anche se non sempre sei d'accordo, perché lei può farlo per il nostro bene, e possiamo trarre qualche lezione dalle sue parole.

Ma quando la critica viene fatta in presenza di altre persone e senti il bisogno di difenderti, la cosa migliore da fare è rimanere calmo e lasciare che la persona si perda nelle sue stesse parole. Spesso una reazione istruita e intelligente è la tua migliore arma contro i critici.

In ogni caso, vale la pena di riflettere sulla critica e assorbirla in modo positivo per il tuo cuore, lasciando il negativo lontano, in modo da non influenzare la vostra felicità e la qualità della vita.

Essere consapevoli delle critiche preserva la tua salute emotiva e incoraggia la maturità psicologica.

Tags
critichepersone15motivinascostigentecriticipuntideboliinsicurezzepensierinegativieducativirifletterecriticarebisognoattenzionidifenderticosamigliorestarezittiinsilenziomaturitàpsicologica